Via Integra

Fr Mark's progressive Anglo-Catholic take on European Christianity

  • This is my collection of material about the current state of the churches in Europe. I am interested in looking at how they are dealing with the pressing issues of our time: the issues of gay people and women in ministry/ leadership are particularly pressing at the moment, as is the area of declining church attendance.

    I would like to see how Europe's traditional religious institutions are coping with the new Europe currently being forged, in which public opinion and ethical attitudes are becoming inceasingly pan-European, and are evidently presenting a series of strong challenges for the churches.

Italy – the gay issue

Posted by Fr Mark on August 17, 2009

Italy-Emblem“My life as a gay priest”: a parish priest in Liguria, Padre Felice, talks of his 15 year long relationship with another man, which started in seminary.

«Ecco la mia vita di sacerdote gay»

Il Secolo XIX 09 gennaio 2009

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/italia_e_mondo/2009/01/09/ALhNBZLC-ecco_vita_sacerdote.shtml

«Come vive la propria omosessualità un prete come me? Con molta serenità». Padre Felice, 50 anni, parroco in un Comune della Liguria, rivela di essere gay nel giorno in cui il quotidiano dei vescovi Avvenire apre il dibattito su sacerdozio ed omosessualità. Nel’intervista di Patrizia Albanese pubblicata oggi dal Secolo XIX, Padre Felice confida di aver «avuto la fortuna di una relazione con un altro seminarista». Una bella storia d’amore iniziata quando aveva 20 anni, «poetica, durata a lungo: per 15 anni». Ora ha da sei mesi una nuova relazione e dice: «Chi lo sa, lo accetta».

«All’inizio, vivi con terrore. Nascondendolo a te stesso – dice Padre Felice nell’intervista -. Poi capisci che devi accettarti, facendo un cammino di maturazione affettiva». Non mancano le critiche verso le gerarchie ecclesiastiche accusate di essere distanti dalla realtà e disprezzare la sessualità e i rapporti di coppia. «A parole. Nell’ipocrisia cattolica, basta non farlo sapere».

Argomenti di cui si parlerà a Genova nell’ambito della manifestazioni collaterali al Gay Pride: nello specifico, l’appuntamento è per il 13 gennaio con la presentazione del libro “Omosessualità e Vangelo” del teologo padre Franco Barbero, conosciuto perché dal 1978 celebra matrimoni omosessuali in chiesa (e per questo è stato sospeso a divinis dal Papa nel 2003).

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: